16 dicembre 2016

Biscotti in padella



Il Natale sta arrivando ed io ho ancora troppe cose da fare...sono tutte lì però...in fase di elaborazione, ingarbugliate tra loro che sembrano quasi un mucchio informe e impreciso ma NO PROBLEM, come al solito me la caverò...vedo il puzzle composto, magari lo vedo solo io....ahahahahhaah....o forse io vedo solo pezzi mancati. Comunque oggi, tra il mare di cose/progetti/ricette che vorrei condividere con voi, dovrei aggiungere un posto a tavola perché Buru Buru in collaborazione con KnIndustrie avrebbe organizzato una "cosuccia" carina carina ed io sono stata invitata. Scelgo quindi di non rimanere da sola, aggiungo un post a tavola (ma forse anche due o tre) e vi preparo dei biscottini veloci e perfetti per una colazione prenatalizia. 



Biscotti in padella

Ingredienti

  • 250g di farina 0
  • 40g di zucchero
  • 80g di burro
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 50g di uvetta
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci

Procedimento



  • In un recipiente capiente versare la farina, lo zucchero, il lievito, la cannella, l' uvetta e il pizzico del sale, formare una fontana e versare al centro l' uovo e il burro.
  • Con l' aiuto di una forchetta, mescolare gli ingredienti e quando l' impasto starà insieme, procedere con le mani versando il tutto su un piano di lavoro pulito; lavorare brevemente fino ad ottenere un composto omogeneo e stabile (se necessario aggiungere un cucchiaio di farina, o diversamente, un cucchiaio di latte - l' impasto non dovrà essere appiccicoso quindi lavorabile).
  • Su un piano leggermente infarinato, stendere l' impasto ad uno spessore di 1cm; formare i biscotti.
  • Preriscaldare bene una padella mettendola sul fornello più piccolo ma al massimo della potenza.
  • Prima di adagiare i biscotti, abbassare la fiamma al minimo, posizionare un foglio di carta da forno della misura adeguata e disporre i dolcetti in modo circolare, sul bordo, lasciando libero il centro, coprire.
  • Cuocere per 4 minuti per ciascun lato; controllare comunque la cottura poichè ogni fornello potrebbe avere un' intensità diversa (se necessario, girarli con più frequenza). I biscotti si gonfieranno leggermente, dorandosi all' esterno ma restando però morbidi all' interno.
  • Servire caldi spolverando con dello zucchero a velo se gradito.









Share:

4 commenti

  1. Proprio una bella innovazione questi biscotti, se penso ai tempi biblici di riposo della pasta frolla, la cottura in forno e tutto il resto! Che se hai tempo è tutto di guadagnato, ma se vai di fretta... :)

    RispondiElimina
  2. Sei bravissima!!!!! Complimenti .... anche per una merendina veloce ... auguri dal Venezuela

    RispondiElimina
  3. ma dai davvero un'idea originale e carinissima!

    RispondiElimina

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig