29 ottobre 2015

Torta morbida con la zucca senza burro


Sono in botta piena....vedo zucca in ogni dove, adesso per esempio ho avviato la cena di stasera, una vellutata di zucca che spero vivamente di lasciarvi presto proprio tra queste pagine! A proposito, mica vi sarete persi le polpette di zucca e ricotta al forno!!?!?!  Se si, correte a leggere la ricetta, sono certa che vi verrà voglia di rifarle. Se quindi ieri si pensava al salato, oggi si pensa al dolce, ad una roba morbidosa, di un' arancio che spacca lo schermo, una torta che anche nella forma ricorda proprio una zucca. Riflettendo su ciò che più di frequente condivido sul mio blog, l' ingrediente che maggiormente mi ispira in cucina è certamente la zucca, quindi preparatevi perché ancora nuove idee borbottano in pentola.  


Per la ricetta di oggi, sono partita dalle dosi e procedimento della Torta alla ricotta e limone (una delle mie preferite), visto il successo, ho sostituito la ricotta alla zucca e modificato leggermente la quantità di alcuni ingredienti, ho cercato di mantenere lo stesso equilibrio tra quelli secchi e quelli umidi e il risultato è stato eccellente. Una torta alla zucca perfetta nella forma e armoniosa nei sapori. La sola raccomandazione è quella di non sbagliare la dose della zucca: il peso sotto indicato in grammi (280) si riferisce ad un prodotto preventivamente cotto, quindi non dovrete pesare la zucca da cruda ma da cotta e dopo che avrà perso gran parte dei liquidi, mi raccomando! Per orientarvi vi posso dire che da circa 800g di zucca (cruda e con la buccia), otterrete circa 350g (cotta e scolata) di purea.

Torta morbida con la zucca

Ingredienti
(per uno stampo da 20cm)

250g di farina 0
50g di fecola di patate
280g di zucca precotta al vapore e poi ridotta in purea
180g di zucchero di canna chiaro
140ml di olio di semi di Girasole
2 uova grandi (120g) a temperatura ambiente
la scorza di un limoni
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°C modalità statico; imburrare e infarinare lo stampo scelto e lasciare da parte. Con un setaccio a maglia fine rendere la zucca ancora più  cremosa e in un recipiente unirla allo zucchero,  alle uova, all'olio e alla scorza del limone. Mescolare bene in modo da rendere il tutto il più omogeneo possibile. Setacciare la farina con la fecola e con il lievito e unire al composto alla zucca. Mescolare bene fino a rendere il composto omogeneo; versarlo nello stampo e infornare. Cuocere per 45 minuti circa ma prima di estrarre la torta dal forno, verificare la cottura facendo la prova stecchino, se inserendolo al cuore, ne uscirà pulito, il dolce sarà cotto. Sfornare e lasciare intiepidire; sformare e lasciare raffreddare. Servire spolverando con dello zucchero a velo, se gradito.






Share:

21 commenti

  1. anche questa la devo proprio provare, oh yes!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto le polpettine di zucca e ricotta, fantastiche!!!! Provatele

      Elimina
  2. Mi hai spaccato il video!!:-) brava, da rifare!

    RispondiElimina
  3. mi rimetto in pari... promesso :) finalmente una torta "zuccosa" che mi ispira!

    RispondiElimina
  4. Caspita che colore meraviglioso! Veramente invitante!

    RispondiElimina
  5. buongiorno gabila ieri l'ho vista su instagram mentre ero a lavoro
    per questo w.e ho da fare dolci in beneficenza per circa 120 bambini con una zucca di 20 kg
    ed ecco la tua torta già in forno
    ( la comodità di avere una pizzeria ed infornare la zucca tutta insieme ihihihiih ho risparmiato nonso quanto tempo ,cosi oggi posso sfornare solo torte come queste veloci e biscottini veloci tutto alla zucca
    grazie sei arrivata al momento gisto ti taggero' la foto su instagram

    RispondiElimina
  6. che buona!!
    anch'io ho postato la ricetta di una ciambella di zucca favolosa!
    adoro i dolci con la zucca!
    happy Halloween!!

    RispondiElimina
  7. tesoro le tue foto riescono sempre a rendere l'idea della golosità assoluta di ogni piatto.... La zucca nei dolci è una scoperta recente, mi piace tantissimo, tanto che ho fatto anch'io una torta simile, ma con la zucca cruda... Da provare anche la tua variante.... invece La tua torta di ricotta adesso che ci penso è da un bel pò che la voglio provare... adesso me la segno di nuovo visto che ogni tot tempo si cancellano i preferiti e ogni volta perdo di vista le ricette interessanti....;* ti mando un abbraccio grandissimo amica... buon pomeriggio :**

    RispondiElimina
  8. bellissima forma, bellissimo colore e poi io amo i dolci con la zucca per cui te lo copio!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. perfetto tutto dolce e foto del resto sei in gambissima,complimenti e grazie

    RispondiElimina
  10. Ciao! Sono capitata per caso nel tuo blog, mi piace molto, complimenti fai delle foto pazzesche!! Fanno venire fame ! Proverò senz'altro la tua ricetta , a presto, Chiara.

    RispondiElimina
  11. eccola qui Gabila ben 8 sfornate nella stessa giornata
    http://www.peccatididolcezze.it/ricette/torta-soffice-alla-zucca-senza-lattosio/

    RispondiElimina
  12. La ricetta è brutta, ho provata oggi, presente solo gusto di farina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve, questa ricetta è stata una di quelle più replicate e se hai modo di notare, il commento sopra il tuo è la conferma che la ricetta è piaciuta. Questa torta poi, nel caso non è "brutta" ma non ti è piaciuta e ok, ci può stare! I gusti non si discutono e quindi mi dispiace non averti accontentata ma escludo assolutamente il dettaglio della farina, la ricetta è stata collaudata è rifatta tantissime volte! Accetto comunque la critica e concludo con un buona serata !

      Elimina
  13. Grazie per questa bella ricetta! Non sono molto pratica di torte. In una teglia normale, non da ciambellone, viene uguale? Claudia

    RispondiElimina
  14. ciao. sono cristina. ho l'estrattore quindi potrei direttamente estrarre succo e polpa separatamente... secondo te se uso la polpa è troppo secca e se uso il succo è troppo liquido. quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, senti potresti usare la polpa e 1/4 del succo? Direi che puoi dare dei tentativi e comunque meglio un composto più secco che umidiccio! Fammi sapere perché sono curiosa di sapere , potresti anche pesare le due componendi in modo calibrare meglio al prossimo giro. Buon pomeriggio!

      Elimina
  15. ciao sono cristina. vorrei chiederti ... usando l'estrattore che divide polpa e succo quale parte devo prendere della zucca così separata?

    RispondiElimina
  16. E se cuocio la zucca al forno cambia qualcosa?

    RispondiElimina

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig