30 settembre 2014

Ciambella Marmorizzata senza burro

Pubblicamente io racconto di me...pubblicamente rendo visibile ciò che i miei occhi vedono, piccoli spazi della mia casa...immagini del mio vissuto che a volte mi travolgono per le grandi emozioni che sanno regalare....cerco sempre di non esaltarmi per niente anche se dentro di me sorrido....sorrido per un pensiero, sorrido per un messaggio, sorrido per una mail inaspettata...sorrido per il grande affetto che le persone mi dimostrano...sorrido nel vedere una mia ricetta rifatta da una persona presa a caso chissà dove...sorrido anche per chi non sorride per me...sorrido si ma resto con i piedi per terra perché alla fine altro non sono che una persona comune che fa cose comuni! Non mi vendo per quello che non sono (e questo forse l' ho già detto diverse volte)...cucino e certe volte neanche così bene...sono una donna semplice con la voglia di esplorare...di assaporare ogni momento...di vedere....di ascoltare...di imparare perché alla fine solo chi non dimentica la vera essenza di se stesso può davvero sorridere a cuor leggero e avere un cuore che batte forte come sta facendo il mio in questo momento! Stasera semplicemente io con una ricetta semplice che parla di sapori autentici!





Ciambella marmorizzata senza burro

Ingredienti
(per uno stampo per ciambella da 26cm)

400g di farina 00
100g di fecola di patate
6 uova a temperatura ambiente
300g di zucchero di canna grezzo
50g di zucchero a velo
220g di olio di semi di Girasole
220g di latte a temperatura ambiente
100g di cioccolato fondente
16g di lievito in polvere per dolci
1 limone non trattato
1 arancia non trattata
1presa di sale


Procedimento

Nella ciotola della planetaria montare le uova con lo zucchero di canna e il sale fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, diminuire la velocità, unire a filo l' olio e il latte. Setacciare insieme la farina, la fecola e il lievito e unire al composto di uova facendo attenzione a non creare grumi. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e lasciare raffreddare. Dividere l' impasto in due parti uguali, in una delle ciotole incorporare il cioccolato e lo zucchero a velo. Nel composto chiaro aggiungere la scorza del limone e nel composto scuro aggiungere la scorza dell' arancia. Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambella da 26 cm, versare l' impasto chiaro sul fondo alternando quello al cioccolato; con una forchetta cercare di creare un disegno ed infornare a 180°C (forno statico) per 60 minuti circa verificando la cottura ottimale con il solito stecchino di legno. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.







Semplicemente GRAZIE!!!!



Share:

34 commenti

  1. Quella semplicità te la porterai sempre dietro .. Ed è la cosa più bella❤
    Oggi la ciambella e' arrivata sin qui, con tutto il suo splendore e con le tue parole, semplici, genuine e dal cuore.
    Le foto sono lo specchio della tua anima ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..è la cosa più bella è sapere di essere compresa....grazie Vaty!

      Elimina
  2. Ed io sorrido nel vedere la bellezza della tua ciambella ma soprattutto la bontà che racchiude tanta dolcezza...la semplicità per me vince sempre su tutto e qui oltre a questo c'è bravura. Chi non sa assaporare la bellezza di un semplice sorriso non sa cosa si perde, io preferisco essere come i bimbi e godere delle piccole cose come queste <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed infatti tu mi piaci per questo....per come sei!

      Elimina
  3. Che meraviglia questa ciambella,così alta e maestosa,calda nei colori e deliziosa di sicuro al palato.
    Notte ^.^
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...è davvero alta.....non l' avevo notato!!!

      Elimina
  4. Ed è proprio nella tua genuinità e semplicità che risiede la tua grande forza e bellezza... " Non mi vendo per quello che non sono" ... e qui sorrido anch'io, perchè tu sei proprio così...realmente quello che traspare, quello che si vede, quello che racconti... tu non hai bisogno di esaltarti o di metterti in prima linea, perchè già ci sei già, per capacità naturali, credimi... ed è meraviglioso riuscire a guardare con lucidità le cose, con i piedi per terra, senza innalzarsi troppo o autoproclamarsi, proprio quando si ottengono successi e soddisfazioni... Ti stimo.
    Non cambiare mai. E' nel tuo meraviglioso istinto che batte il cuore di ogni bellezza qui... :)
    La ciambella è superlativa... e non parlo solo delle foto, beh su quelle c'è poco da aggiungere, tolgono il fiato da quanto sono belle, ma parlo anche della golosità del dolce... insomma... la consistenza è perfetta, invitante e onestamente credo che la prossima marmorizzata la preparerò proprio senza burro... è perfetta e tu bravissima:*
    tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...il mio cuore adesso batte ancora più forte cacchio!!!!! Scusami ma sono vera anche quando dico cacchio....sei speciale tu ma io questo io già lo sapevo cacchio!!!

      Elimina
  5. E la stessa che si trova da starbucks?!?! A New York me ne sono innamorata e cerco da tempo la ricetta...

    RispondiElimina
  6. E nella semplicità, è racchiusa la vera essenza della felicità. La penso esattamente come te. L'umiltà delle persone è la cosa più preziosa che ci rende speciali ed unici, ognuno a modo suo. Adoro questa ciambella e sicuramente la farò per la mia famiglia. Vederli felici, rende felice anche me :)
    Un abbraccio grande,
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e le tue parole mi arrivano forti e chiare...condivido il tuo modo di vedere le cose!!!! Grazie!

      Elimina
  7. Ho appena sbirciato la foto su instagram...e adesso che mi sono letta per bene la ricetta non posso non provarla! Sapori semplici e autentici, come hai scritto.. :)
    Buonanotte! Marta

    RispondiElimina
  8. Vista la ricetta su instagram sono corsa a curiosare tra le tue pagine.. Che belle parole hai associato a questa splendida ricetta.. La semplicità ha sempre al suo interno qualcosa di speciale... Sembra un controsenso ma è davvero cosi!
    Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  9. adoro le torte marmorizzate, ricordano l'infanzia, intrigante la tua versione

    RispondiElimina
  10. I tuoi post sono sempre perfetti. Come scrivi, quello che esprimi, cosa cucini e come lo fotografi... bravissima come sempre, Gabila! Un bacione

    RispondiElimina
  11. foto meravigliose che mi hanno strappato... un "sorrido"! :)))
    Un bacio!

    RispondiElimina
  12. Te lo dico spesso, ma mai abbastanza: passare di qui è sempre emozionante, leggerti ancor di più, perché riesci a rendere tutto così definito e vero, anche grazie alle tue foto così luminose ed intense. Perfino nella semplicità ti distingui, e questa ciambella meravigliosa ne è, ancora una volta, la prova.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. bello lo stampo, i giornali le tue parole! Cara Gabilina il senza burro è una bella scoperta e il tessuto della torta ne acquista in sofficità. Adoro le tue foto nell'angolo perfetto di luce. Un bacio tesorina

    RispondiElimina
  14. La tua semplicità è un dono, poche persone riescono ad essere se stesse e umili.
    Mi conquisti sempre, le tue parole, le tue foto, le tue ricette... sanno emozionare!
    Buon mercoledì!

    RispondiElimina
  15. La semplicità è una virtù non da poco al giorno d'oggi, che sia nelle parole, nelle foto, nei dolci o nelle persone!
    Buonissima questa ciambella, da provare assolutamente! :)

    RispondiElimina
  16. Sei una persona bellissima, ma forse anch'io questo l'ho già detto!!!! Quando descrivo il nostro rapporto alle persone, si stupiscono che siamo così affiatate senza neanche essersi mai viste, e il bello amica mia e' proprio questo! Ti capisco sempre, al volo, ad ogni tua parole, mi ritrovo nelle tue ricette, attraverso le tue foto capisco la tua sensibilità...non posso chiedere altro, tranne che una fetta di ciambella...magari davanti ad un caffè....noi due che chiacchieriamo e ci prendiamo in giro.....un bacio tesoro

    RispondiElimina
  17. Saper sorridere anche delle piccole cose è segno di una grande sensibilità...la stessa che si ritrova nelle tue parole e nelle tue foto. Questa ciambella capita proprio nel momento giusto ora che non posso usare molto il burro!! Ciao, Patrizia

    RispondiElimina
  18. Si sente il profumo della verità in questo post, variegato bianco e nero, amarostico e dolcissimo... ma grazie a te di condividerti sempre con tanta onestà e coerenza! :)

    RispondiElimina
  19. Chi ha detto che la semplicità non valga la pena di essere vissuta, assaggiata e raccontata come la più preziosa delle risorse??? Adoro questa ricetta e mi sono innamorata delle tue parole..

    RispondiElimina
  20. Ci sarebbe una sorpresa per te nel mio blog, spero gradita. E' il lovely blog awards. Questo è il link del post:

    http://momentisenzaglutine.blogspot.it/2014/10/lovely-blog-awards.html

    RispondiElimina
  21. complimenti tutto molto bello,stampo,foto e ricetta,felice sera

    RispondiElimina
  22. Gabi, questa ciambella la potrei divorare, il suo sapore dev'essere confortevole e mi piace moltissimo!! Mi piace molto il nuovo look del blog.. io son tanti mesi che "studio" ma manca il tempo.. però ce la farò anche io ;-) un bacio

    RispondiElimina
  23. Fra una cosa e l'altra riesco solo a sesso a venire a farti un saluto e a render omaggio a questa bella torta... e cosa trovo oltre alla ricetta e delle foto meravigliose? Trovo una pagine con "un bel vestitino" nuovo nuovo! Bello Gabila, mi piace un sacco tutto questo bianco e queste scritte delicate. Sarà un caso???

    RispondiElimina
  24. E' così bello leggere dei tuoi sorrisi :) come è così bello perdersi nei sapori semplici e genuini...come la tua bellissima ciambella che devo assolutamente fare anche io! E molto presto anche!! :) Poi...come sempre mi perdo e sorrido anche io difronte alla bellezza e alla personalità dei tuoi meravigliosi ed intensi scatti!
    Felice giornata :)
    Ila

    RispondiElimina
  25. My spouse and I stumbled over here coming from a different web
    page and thought I might as well check things out. I like what I see so i am just following
    you. Look forward to finding out about your web page again.

    Also visit my web page; make quick cash

    RispondiElimina
  26. Che dirti, sei una donna semplicemente tosta Gabi, hai tutta la mia stima :)
    Avanti sempre così!

    RispondiElimina
  27. Ciao Gabila, mi vergogno un po' perché è la prima volta che passo dal tuo blog incuriosita dai risultati del Food Blog Awards...
    Ora capisco perché sei tra le vincitrici: bellissime foto e ricette impeccabili.
    In particolare però mi ha colpita la descrizione che dai di te stessa proprio in questo post in cui sono arrivata.
    Al mondo c'è veramente bisogno di semplicità e di persone che sanno porsi con umiltà perché in troppi vendono fumo e costruiscono identità basate su un'apparenza dietro la quale c'è il vuoto.
    Troppi si esaltano per nulla, mentre le persone umili spesso sono quelle che possiedono vera sostanza, che avrebbero i numeri per salire su un piedistallo.
    Continua a sorridere perché ne hai ben ragione!
    Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non posso fingere e non lo so proprio fare, il fumo magari mi piace perché certe volte è profumato ma poi se non c'è l' arrosto tutto svanisce e rimango con l' amaro in bocca!!!! Ti ringrazio per aver palesato il tuo pensiero che mi ha fatto piacere!!!

      Elimina

Le vostre parole sempre gradite, essenziali per me.....mi scuso in anticipo se non sempre riuscirò a rispondere, leggo sempre tutti i messaggi con grande entusiasmo ed emozione e sono proprio questi piccoli gesti che mi danno la spinta a fare sempre meglio, immensamente grazie.

© PANEDOLCEALCIOCCOLATO | All rights reserved.
Blogger Template Crafted by pipdig